I miei cappelli

I miei cappelli

cappelli particolari

Cappelli che passione.

Oggi vi voglio parlare dei miei cappelli.

 Chi mi conosce personalmente, sa benissimo quanto io sia un’appassionata di cappelli.

Che sia estate o inverno, per una cerimonia o nel il tempo libero, nel mio guardaroba il cappello non può mancare.

Prima di tutto, per me, i miei cappelli non sono un accessorio, ma veri e propri capi di abbigliamento,

capaci di regalare identità e ruolo, eleganza e piacere.

In particolare, in questo periodo in cui le temperature sono decisamente più basse, prediligo lo “zuccoto” il classico cappello di lana, caldo, confortevole, pratico e soprattutto veloce.

Spesso mi capita di scegliere, tra i miei cappelli, quello che voglio indossare, poi il resto del mio look.

Dove acquistarli?

Sebbene alcuni dei miei cappelli siano di collezioni passate, di seguito vi darò qualche informazione e…

.

… un’idea regalo originale e divertente!

Just before

Un marchio che genera creatività e divertimento.

I cappelli sono dotati di lettere, numeri e simboli stampati su velcro, attacca e stacca, ogni giorno un pensiero diverso.

Shop Art

Un brand sempre al passo con la moda.

I suoi cappelli di tendenza hanno messaggi chiari e diretti, per delle vere fashion victim.

CP Company

Un azienda storica che ispirata alle lenti dei piloti della mille miglia, ne ha fatto l’icona rappresentativa del brand.

Perfetto per tutta la famiglia.

Vi piacciono i miei cappelli?

Li ho acquistati a Viterbo, se volete sapere dove, non esitate a contattarmi. Fulvia

L’educazione di una donna consiste in due lezioni: non lasciare mai la casa senza calze, non uscire mai senza cappello.

(Coco Chanel)

By |2017-12-08T20:48:45+00:00Dicembre 6th, 2017|I miei pensieri, Negozi, Prodotti, Shopping|0 Comments

Leave A Comment